dalcò divano 1mettetevi comodi, abbiamo molto tempo per dirci un sacco di cose, senza limiti di numero di caratteri o regole imposte dai social.
Ho avuto bisogno di aprire questo sito anche se ormai è una cosa che pochi fanno, preferendo i social network appunto, per riappropriarmi dei miei pensieri, per dialogare con chi lo desidera senza intromissioni di gente senza identità che vomita parole a caso.
Ho avuto bisogno di raccogliere tutto quello che ho fatto dagli anni ottanta ad oggi, perché io tendo a dimenticare e a ricominciare sempre da zero.
Qui ho raccolto tutte le mattonelle una ad una. Musica,Teatro e Cinema, assieme a un team di veri fratelli e complici: Franz Sciré, Lorenzo Castelli e Andrea Maggiore, che già cura un’homepage talmente precisa negli aggiornamenti, che a volte la consulto per ricordarmi chi sono.
Io li ringrazio sin da ora, anche se non è finita qui.

Il vero, verissimo motivo che mi spinge a buttare in rete tutta questa vita mia, è l’uscita, dopo l’estate, del mio nuovo album.
Aspetta!!! Non c’è ancora il titolo, non c’è nemmeno la copertina, alcune canzoni vanno ricantate…..c’è ancora da fare ma io comincio a vederlo nel suo insieme e, queste ultime fasi, le affronterò a viso scoperto, qui, a casa mia.

dalcò divano 2Le canzoni ormai ci sono tutte,la scrittura è ormai completa….ora sale l’eccitazione e comincio a essere confusa…”la doccia si fa prima o dopo la partita?” (citazione di Paolo Rossi, prima di un’amichevole partita di calcio attori contro registi) e così, questo sito mi tiene buona, “sul pezzo”, come si dice qua a Bologna.
A proposito
tu di dove sei…

Ph.Corrado Dalcò

 

Angela